Vellutata di asparagi con uovo in camicia

Egli le volse uno di quegli sguardi che la ubriacavano come i calici di vino.

Un tempo, il cuore le sobbalzava nel petto e non aveva paura. 

Un tempo, non la terrorizzava aprirsi poco a poco alle persone. 

Un tempo non vedeva le menzogne dietro ogni parola. 

Ogni giorno il genere umano la stupiva, la sorprendeva e la destabilizzava.. 

Ogni giorno attendeva una sola eccezione alla regola.

Lei stessa non lo era. Stessi identici errori, giorno dopo giorno.

Quando due hanno dormito insieme è un’altra cosa, ci si ritrova al mattino a riaffiorare entrambi dallo stesso sonno, si è pari.”

Italo Calvino

Vellutata di asparagi con uovo in camicia 

image

Ingredienti (per 2) 

500 gr di asparagi

2 patate

1 cipollotto

2 uova

Tagliare a rondelle sottili gli asparagi, tenendo integre le punte. Tagliare le patate a quadratini più piccoli possibili. Tritare la cipolla. Prendere una pentola capiente, soffriggere la cipolla, aggiungere le verdure (senza le punte).

Aggiungere acqua fino a coprire le verdure e lasciare bollire per una ventina di minuti con sale e pepe.

Nel frattempo saltare le punte di asparago in padella con un filo d’olio, tenendole ben croccanti. Frullare bene le verdure e passare al setaccio (se necessario).

Nel frattempo scaldare un pentolino di media grandezza con dentro un cucchiaio di aceto di mele. Rompere un uovo in una ciotolina, con un cucchiaio di legno creare un “turbine” e rovesciare la ciotolina nel mezzo. Aspettare pochi minuti (3 in linea di massima), o meglio fino a quando il bianco dell’uovo non sarà diventato bianco bianco e poi prelevare l’uovo con una schiumarola.

Rifare la stessa cosa per il secondo uovo.

Servire la vellutata calda con sopra un uovo e le punte di asparagi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: